The Tokyo Walker: la città fra le acque

Con "La città fra le acque", secondo episodio del progetto fotografico a lungo termine "The Tokyo Walker", il fotografo Matteo Aroldi esplora il rapporto simbiotico della più grande metropoli del mondo con l'elemento liquido. Spostandosi a piedi, rigorosamente durante le ore notturne, lungo itinerari inusuali, percorrendo vicoli nascosti e bui, stradine discoste, ponti di superstrade e seguendo le innumerevoli vie d’acqua, l’autore ci accompagna in ambienti e situazioni che sfuggono al viandante frettoloso o distratto.

Paesaggi urbani sospesi fra il cielo luminoso, specchio informe della città e l’acqua oscura, percorsa da multicolori e vivaci presenze che ci ricordano la moltitudine di anime che freneticamente ci vive. Calma, silenzio, spazio, confluiscono nelle immagini di Aroldi che ritrae luoghi apparentemente deserti. La grande metropoli assume un carattere senza tempo, o dove il tempo si ferma per permetterci di assaporarne un aspetto intimo e soffuso.

>>> alla galleria

Matteo Aroldi

Floating Islands

Un cammino attraverso luoghi e tempi immaginari, sospesi tra evanescenti suoni invisibili, rare tracce di presenze umane e correnti d'acqua che plasmano e muovono tutto quanto ci circonda.

>>> alla galleria

Matteo Aroldi


up arrow